DegustandoVino e Arte

Bozzovich, arte e raffinatezza da degustare

admin223 views
ocone bozzovich

“Arte è quando la mano, la testa, e il cuore dell’uomo vanno insieme” John Ruskin

Ocone Bozzovich Bianco IGT Beneventano è l’incontro tra bellezza, eleganza e raffinatezza, in grado sempre di suscitare sensazioni uniche.

Un blend tutto campano, 50% Falanghina, 30% Fiano, 20% Greco. Siamo nell’area più classica del Sannio nel comune di Ponte, a celebrare quel connubio perfetto tra arte e vino.  L’azienda vitivinicola “Ocone” vanta una tradizione più che secolare, e da sempre persegue una filosofia volta a valorizzare le più caratterizzanti peculiarità del territorio.

Ocone Bozzovich Bianco si racconta attraverso lo stile floreale dell’epoca con al centro una sinuosa ed elegante figura femminile perfetta espressione di Art Nouveau, che in Francia nacque, per poi divenire “Modern Style” in Inghilterra, “Sezessionstil” in Austria e “Jugendstil” in Germania. Mentre in Italia gli fu dato il termine di ” Stile floreale” o “Liberty” dal magazzino londinese che fornì i suoi articoli d’arte nel nuovo stile. L’Art Nouveau  respinge ogni ricorso agli stili del passato per ispirarsi direttamente alla natura.

Una vera e propria rivoluzione estetica, dove l’arte grafica illustra con gusto il prodotto commerciale, creando un legame tra bellezza e vendita, tra arte e pubblicità, e dove il “manifesto” viene portato dal movimento Liberty al rango di arte. 

Bozzovich è proprio quel manifesto in stile Liberty che a inizio secolo la famiglia Ocone commissionò all’artista Sergio Bozzovich per pubblicizzare i propri vini “I vini del Sannio dal 1910”

Un calice di intensi toni dorati. Al naso delicati e vivaci profumi floreali, come un prato primaverile, dal biancospino all’acacia e fiori d’arancio, sullo sfondo di eleganti note minerali e decisi richiami fruttati dalla mela al pompelmo.

Un sorso pieno, vivo, sapido e freschissimo, seducente e di lunga persistenza. Ti avvolge e ti seduce, ti riporta come un sorso bohémien tra le bellezze sinuose e seducenti delle muse rappresentate nei manifesti di Toulouse Lautrec, Mucha, Grasset e Privat Livemont.

𝐁𝐨𝐳𝐳𝐨𝐯𝐢𝐜𝐡 è passione, eleganza, emozione. Un rapporto qualità prezzo che stupisce per il nettare che custodisce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *